Progetto SIT - Gestione Toponomastica Stradale



Procedure e Servizi per la gestione informatizzata della Toponomastica e dello Stradario Comunale

Realizziamo il Sistema Informativo Territoriale per l'aggiornamento e la gestione informatizzata della Toponomastica e dello Stradario Comunale,  attraverso il rilevamento Gis, la creazione di cartografie tematiche contenenti il grafo stradale gestibile in varie forme e Banche Dati con schede contenenti le informazioni della singola strada ad essa collegata.

Per comprendere appieno l’utilità del presente Progetto, occorre premettere una serie di recenti modificazioni Legislative di interesse Nazionale, che comportano per i Comuni il dover assolvere ad una serie di  adempimenti in ambito informatico che rendono necessario l’aggiornamento puntuale della situazione relativa alla Toponomastica e alla Numerazione Civica dell’intero Territorio Comunale. Ciò al fine di garantire l’esatta corrispondenza dei dati che si dovranno trasmettere all’”Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente”  (ANPR) con l’effettiva realtà presente sul territorio. 

Riferimenti Normativi

Fonte: DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 23 agosto 2013, n. 109 (in G.U. n. 230 del 1° ottobre 2013 - in vigore dal 16 ottobre 2013) - Regolamento recante disposizioni per la prima attuazione dell'articolo 62 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, come modificato dall'articolo 2, comma 1, del decreto-legge 18 ottobre 2012, n. 179, convertito dalla legge 17 dicembre 2012, n. 221, che istituisce l'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR). (13G00152)


 
 
 

Il software



GESTIONE TOPONOMASTICA STRADAE

Procedura applicativa SIT modulare ed integrata nelle procedure del software Karto®  all'interno del Sistema Informativo Territoriale Comunale.

Evoluzione di precedenti prodotti in architettura client/server, è ora disponibile in versione web Gisd, consultabile sia su normali pc che su tablet o smartphone di ultima generazione.

LE CARATTERISTICHE:

  • per ambienti MS Windows semplici pc o server web ovunque dislocati, anche virtuali, in cloud o hosting
  • integralmente web based, si utilizza sia in ufficio che fuori con un semplice browser (internet esplorer, firefox, chrome, safari …) su normale pc, tablet, smartphone o altro dispositivo
  • NESSUN prerequisito lato client; NESSUNA installazione di librerie, componenti, plug-in etc
  • moduli di front-office e back-office perfettamente integrati;
  • produzione stampe e reports ;
  • integrazione con procedure di gestione (es. anagrafe, tributi  ecc);
  • potente GIS per tutte le attività di consultazione grafica, navigazione ed interrogazione di mappe e disegni e/o la produzione automatica di stampe;
  • multi-database, db supportati MS SqlServer, Oracle db, MySql.
  • schede dati completamente personalizzabili su richiesta dell'Ente.
 

S.I.T. - Stradario Informatizzato:



  • Stradario Informatizzato con Numerazione Civica
    Stradario Informatizzato con Numerazione Civica Individuazione Numei civici su Grafo Stradale
  • Stradario comunale Informatizzato
    Stradario comunale Informatizzato
  • Stradario Comunale Informatizzato
    Stradario Comunale Informatizzato Elementi Grafo Stradale
  • Stradario Comunale Informatizzato
    Stradario Comunale Informatizzato Individuazione Area di Circolazione su Grafo Stradale
  • Stradario Comunale Informatizzato
    Stradario Comunale Informatizzato Scheda Banca Dati personalizzabile.

Il servizio



Nuova Informatica è in grado di realizzare il servizio “chiavi in mano” per costituzione del SIT per la gestione della Toponomastica e dello Stradario Comunale informatizzato.

Sono previsti Servizi Tecnici Gis per le operazioni di rilevamento in sito e Servizi di Elaborazione Dati per l’informatizzazione degli stessi nelle procedure di gestione, il tutto può essere schematizzato in  2 Fasi di realizzazione:

Il modulo Gestione Toponomastica Stradale consente la realizzazione di uno STRADARIO COMUNALE INFORMATIZZATO costruito come ulteriore layer tematico sulla cartografia disponibile nel S.I.T. (generalmente una CTR) con relativo collegamento ad una banca-dati GIS contenente le informazioni della strada (caposaldo iniziale e finale, denominazione, classe, Ente proprietario, e altre informazioni di carattere tecnico-manutentivo personalizzabili su richiesta dell’Ente).  In genere la situazione presente in un Ente locale è costituita da uno stradario che nella maggior parte dei casi è su base cartacea o nella migliore delle ipotesi su file cad, senza alcuna informazione GIS collegata, e per lo più non aggiornato da anni. 

FASE_1: Realizzazione Servizio Elaborazione Dati per normalizzazione Stradario;

Il Servizio Informatico prevede la realizzazione di un analisi della situazione attuale del Territorio dell’Ente relativamente alla Toponomastica confrontando i dati presenti nelle procedure Anagrafiche con i dati presenti nelle cartografie Catastali e nei documenti storici e/o tecnici reperibili presso l’Ente, tutto ciò al fine di pianificare e coordinare le operazioni di rilevamento sul territorio mirate alle effettive esigenze di verifica , conferma e aggiornamento dei dati da normalizzare relativi alla Toponomastica Stradale.

Si procederà alla verifica delle corrispondenze per ciascuna “area di circolazione” tra lo situazione “di fatto” esistente sul territorio i riscontri della stessa con i dati presenti in Anagrafe, la situazione cartografica Catastale e di eventuali Stradari preesistenti. Il confronto dei dati, coadiuvato dalle eventuali verifiche dei  rilevamenti in sito laddove necessari al chiarimento di situazioni dubbie, porterà alla individuazione univoca degli elementi principali costituenti lo Stradario Comunale, ovvero l’individuazione del Caposaldo iniziale e finale di ogni strada, il DUG e il Toponimo, tali informazioni verranno poi completate con i dati delle relative Delibere e quant’altro necessario alla definitiva validazione delle strade nell’ANSC e alla normalizzazione di Dati per il trasferimento degli stessi secondo gli adempimenti dell’ ANPR.

FASE_2: Realizzazione nuovo Stradario Comunale Informatizzato;

Una volta realizzato quanto sopra i dati normalizzati confluiranno nel nuovo Stradario comunale Informatizzato contenente il “Grafo Stradale” vettoriale aggiornato, sovrapponibile alle basi cartografiche disponibili nel SIT quali la CTR, la base Catastale, ortofoto ecc.. 

Gli elementi del “Grafo Stradale” saranno collegati alle schede data-base contenenti le informazioni sull’Area di circolazione interessata, e le eventuali modifiche che hanno determinato la situazione attuale normalizzata.

E’ previsto la soluzione desktop funzionante in locale sulle postazioni dell’Ente e una soluzione web-based con la possibilità di consultazione interattiva dello Stradario Comunale dal portale web dell’Ente, servizio questo utilissimo per i cittadini, professionisti ed imprese che operano sul Territorio Comunale nonché per i gestori di servizi, postali e di pronto intervento.